|

Il nuovo volto di una delle scuole più antiche di Milano. Istituto Gonzaga by One Works

Project Ampliamento Istituto Gonzaga
Location Milano
Designed by One Works

Istituto Gonzaga: nuovi impianti sportivi e Auditorium

L’Istituto Gonzaga, una delle scuole private più antiche di Milano, dalla sua nascita nel 1906, ha sempre tenuto in grande considerazione le esigenze dei tempi e degli alunni. La struttura scolastica si è evoluta negli anni, dotandosi di nuovi spazi per le attività didattiche e sportive. È in quest’ottica che si inserisce il progetto del nuovo complesso polifunzionale, in corso di realizzazione, che offrirà un nuovo centro sportivo, una nuova aula magna e ampi spazi di servizio aperti non solo agli studenti, ma anche alla città. Il progetto è articolato in tre volumi semplici che si affacciano sul cortile interno. Un corpo basso nasconde la rampa di accesso ai parcheggi, un lungo e stretto edificio vetrato che si affaccia sul cortile contiene il sistema distributivo dell’edificio permettendo di risolvere la complessa relazione fra le funzioni. Infine, un volume traslucido contiene gli impianti sportivi, le piscine e la grande palestra utilizzabile anche per partite ufficiali di pallacanestro e pallavolo. Sotto il cortile invece viene realizzato un parcheggio di quattro piani interrati, in parte destinato alla scuola e in parte al quartiere. Il nuovo complesso polifunzionale esprime tre valori generali:

- Scolastico. Il Gonzaga offre migliori servizi agli studenti grazie al nuovo centro sportivo con piscina e palestra, alla nuova aula magna.

- Urbanistico. Il progetto anticipa alcuni tempi del PGT di Milano come la densificazione e l’uso di aree edificate e aumenta l’offerta di servizi sportivi aperti alla città.

- Economico. Il progetto è finanziato da un promotore che si accolla i rischi a fronte della cessione della proprietà del sottosuolo del cortile: un modello per rendere migliore e più sicura l’edilizia scolastica italiana.

Così come il progetto, anche il cantiere si deve confrontare con le specifiche necessità del sito. L’organizzazione del cantiere e la riconsegna in fasi successive consente, infatti, di restituire il cortile all’uso scolastico nel minor tempo possibile e permette alla scuola di  garantire il servizio scolastico senza interferenze.

Tags: , , , , , ,

Leave a Reply